Back to list

Arrivare a dove pensiamo che Bitcoin dovrebbe essere

Questo è un post archiviato dal thread di bitcointalks il 23 aprile 2014

Citazione da: JFK01 il 23 Aprile 2014, 01:54:50 PM

Immagino che Skycoin voglia solo fare delle prove. Non c’è niente di sbagliato con loro. Sono ingegneri e vogliono fare test per tutto. Loro sono stati molto cauti anche per lo sviluppo. Questo è qualcosa che sono bravi a fare. Fai solo ciò in cui sei bravo. Questo progetto è un long-shot.

Se guardi le monete migliori, Peer Coin, Ripple, Bitcoin, Nxt, Litecoin, è così chiaro che la maggior parte delle monete con una innovazione fondamentale sul modello di sicurezza di Bitcoin hanno fatto molto bene:

  • Bitcoin è stato il primo e ha introdotto Proof of Work.
  • Litecoin ha introdotto una nuova funzione di hashing Scrypt.
  • Peer Coin ha introdotto Proof of Stake.
  • Ripple ha introdotto un modello di consenso relazionale, che è imperfetto ma innovativo. Ha un nuovo codice base.
  • Nxt ha introdotto la pur Proof of Stake. Ha un nuovo codice base.
  • Namecoin ha introdotto un key value store sulla blockchain.

Capitalizzazioni del mercato:

  • Bitcoin: 6 miliardi
  • Litecoin: 300 milioni
  • Peercoin: 50 milioni
  • Ripple: 1 miliardo (ma gli utenti hanno meno dell’1% delle monete, quindi il free float è solo di 50 milioni)
  • Nxt: 25 milioni
  • Namecoin: 20 milioni

Skycoin ha un modello di consenso sostanzialmente nuovo che rappresenta un importante progresso dda se stesso.

  • Transazioni in secondi.
  • Le transazioni non possono essere annullate da persone che controllano il potere di hashing.
  • Basso costo per eseguire la rete.

Solo il modello di consenso di per sé andrà bene. Un attacco principale che colpisca gli exchange di Bitcoin o abusi da parte di minatori potrebbero spostare le persone lontano da PoW verso monete come Skycoin che garantite contro gli attacchi che annullano le transazioni.

Sapevamo della malleabilità della firma tre anni fa e abbiamo preso una decisione non risolvere il problema in Bitcoin, fino a quando le persone non hanno iniziato a usarlo per rubare monete. Sappiamo di diversi attacchi su Bitcoin che sono teorici, ma quali sono diventati più probabili e redditizi quando il valore della moneta è aumento. Se puoi usare exploit su un router e hackerarlo per il traffico di un nodo Bitcoin puoi sdoppiare la rete per quel nodo e rubare monete dagli exchange, banche e siti di giochi d’azzardo.

Skycoin è temprato contro tutte le vulnerabilità conosciute in Bitcoin. Noi eravamo immuni alla malleabilità della firma prima ancora che iniziassero gli attacchi a Bitcoin. Noi verificammo la presenza di collisioni hash dall’inizio e non è quindi necessario eseguire il patch di nulla. Se qualcuno sviluppa un pre-attacco diffuso SHA256, Bitcoin è morto ma probabilmente Skycoin continuerà a funzionare.

Le banche e le imprese non vogliono saperne o controllare la Malleabilità della firma Non vogliono sapere come funziona Bitcoin. Vogliono essere in grado di confidare che gli sviluppatori risolvano vulnerabilità note prima che le monete vengano rubate. Bitcoin non è un software pulito o maturo. Risolvere molti dei problemi minori in Bitcoin richiede un reset della blockchain, che gli sviluppatori non siano in grado e non volgiono fare.

Con il successo finanziario di Bitcoin, abbiamo dimenticato che Bitcoin è stato il primo ma soprattutto un esperimento. Molti dei primi sviluppatori di Bitcoin hanno venduto massicci blocchi di monete quando il prezzo ha colpito un dollaro, perché non credevano sarebbe mai arrivato fino a quel punto. La gente parla di Bitcoin 2.0, ma noi dovremmo cercare di arrivare a Bitcoin 1.0. Nessuno può guardare wallett di Bitcoin-qt dirmi che questo è il meglio che possiamo fare.

  • In altre parole, il primo obiettivo del progetto Skycoin non era quello di superare Bitcoin, ma semplicemente quello di arrivare dove crediamo che Bitcoin dovrebbe essere. *

TAGS